Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione ed i serivizi offerti. I cookie ed il loro utilizzo, gestito secondo la normativa GDPR e spiegato in dettaglio nell'apposita pagina, sono accettati automaticamente se scegli di continuare a navigare questo sito.

commenti
commenti
Aiuti a favore dei rifugiati dall'Ucraina

Aiuti a favore dei rifugiati dall'Ucraina

Badante Subito è concretamente impegnata per aiutare i rifugiati provenienti dall'ucraina. La sede Badante Subito di Pistoia, si è impegnata per aiutare una famiglia di rifugiati ucraini.

L'appello sui social diventa reale, il primo nodo di una rete virtuosa

Una famiglia ucraina è a Pistoia grazie a un post di Valeria. È nata una collaborazione per aiutare altre famiglie.

 

Ci rendiamo anche disponibili per aiutare altre famiglie che vorranno venire a Pistola, ci stiamo infatti organizzando per offrire corsi di formazione gratuiti per diventare badanti e lezioni di italiano.

Stefania Masoni

 

La nostra sede di via Macalle 5 è diventata un punto di riferimento in cui poter consegnare vestiti, cibo e generi di prima necessità da consegnare in Ucraina. E se dovessero arrivare altri bambini vorremo poter organizzare delle biciclettate e sarebbe bello riuscire a creare momenti di scambio tra la cultura ucraina e quella italiana». La consigliera Checcucci si è attivata dopo aver letto su La Nazione che Stefania con la sua azienda si metteva a disposizione per aiutare i profughi, «Il primo pensiero va ai bambini - afferma Checcucci -, sono una maestra e per questo, nel caso "in cui dovessero arrivare altre famiglie con figli, mi attiverò per aiutare le madri a prendere contatto con le scuale, perché i bimbi non devono rinunciare ad avere un istruzione».